/ Motori

Motori | 22 giugno 2020, 14:00

Motori. Il pilota sanremese Kevin Liguori torna nel mondo Legend Cars da protagonista: "Una scelta a 360 gradi"

Il campione impegnato nel campionato italiano Legends Cars. E domenica ha trionfato a Castelletto battendo il record della pista. Nella categoria over spettacolo tra Danilo Laura e Vinicio Liguori

Il pilota e campione sanremese Kevin Liguori

Il pilota e campione sanremese Kevin Liguori

Il pilota sanremese Kevin Liguori torna a correre nella Legends Cars, con il primo impegno proprio in questi giorni sul circuito di Castelletto per la seconda tappa del campionato italiano: noi di Rivierasport.it abbiamo intervistato il campione del mondo per capire la sua scelta.

Kevin, ci sveli questa decisione di tornare nel Legends Cars? "Ho deciso di scegliere di nuovo la Legend per un discordo a 360 gradi, di performance, di mantenimento del campionato, di sponsor e soprattutto di appartenenza. Sono diventato un uomo immagine di questa disciplina e parlandone con Adriano Monti, mi ha detto che devo essere un punto di riferimento per i nuovi arrivati nel mondo Legend, l'unico mondo del Motosport che mi sento parte: non è solo correre, divertirsi e schiacciare un pedale ma è veramente far parte di un sistema. Una cpsa non facile trovare al giorno d'oggi".

Il campionato italiano Legends Cars è ripreso dopo la quarantena: "Questa è stata la seconda tappa del campionato italiano Legends Cars, visto che la gara inaugurale era stata fatta prima della quarantena dove non abbiamo però partecipato. Eravamo 28 macchine, ci siamo divertiti tantissimo, un bel ritrovamento dopo questa famosa quarantena e sabato scorso ho provato la macchina nuova che il team mi ha dato, vettura con cui mi sono trovato subito benissimo".

Che macchina ti è stata affidata? "Un modello di macchina nuovo, una tre cilindri, invece che quattro che usavo in precedenza. Mi sono però trovato subito molto bene e ringrazio tutto il Team di Castelletto che mi ha dato una grandissima mano e alla sera di sabato ho girato a tre decimi dal record del circuito".

Tra qualifiche e gara tante soddisfazioni nella seconda tappa del campionato italiano Legend Cars... "Domenica mattina abbiamo cominciato a fare i test con le qualifiche e con me c'erano anche mio padre Vinicio Liguori (primo categoria over quattro cilindri) e Danilo Laura (secondo categoria over quattro cilindri), facendo molto bene. In Gara 1 in cui Danilo e Vinicio si sono combattuti tanto nella categoria over quattro cilindri dove mio padre è riuscito a spuntarla. Per me è stata una gara 1 importante vincendo. In Gara 2 sono partito sempre primo battendo il record del circuito (1.20.1), mentre nella categoria over è riuscito a vincere Danilo Laura".

Quali sono le tue sensazioni dopo il ritorno alla Legend Cars? "Una bellissima esperienza ritornare per me nel mondo Legend, con tanti piloti che vanno forte".

Prossimo appuntamento per Kevin Liguori, Vinicio Liguori e Danilo Laura il 5 luglio a Varano de Melegari, per la terza tappa del campionato Italiano Legend Cars.

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium